Non sei ancora registrato? Registrati ora.

1. Il mio profilo >2. Informazioni aggiuntive

Premendo Invia di seguito si certifica di avere letto e accettato la nostra Informativa sulla privacy.

THE WisdomTree BLOG

Viktor Nossek / Fixed Income, Europe / Eurozone, Macro Alerts, Short & Leverage 27 set 2017

Il “ritorno alla normalità” dell’Europa mette a repentaglio i “porti sicuri”: è il caso di coprire l’esposizione sui Bund tedeschi?

Viktor Nossek

L’incertezza politica in Europa e i rischi sui mercati finanziari sono – per ora - finiti. Una coalizione di governo guidata dai liberali in Olanda, saldamente allineata all’agenda UE della Germania, e un Presidente europeista in Francia hanno sbaragliato il sentiment populista/estremista preservando lo status quo. Inoltre, le elezioni tedesche di settembre non dovrebbero riservare nessuna sorpresa, con Angela Merkel in testa ai sondaggi e i Socialdemocratici di Martin Schulz al secondo posto. E’ improbabile che l’Italia vada alle urne prima del 2018.

SEE MORE
Nizam Hamid / Macro Alerts, Short & Leverage 04 ago 2017

Come coprire i portafogli obbligazionari con gli ETP

Nizam Hamid

Il segmento obbligazionario occupa da diversi anni un ruolo centrale nei portafogli degli investitori europei, con allocazioni che nel 2016 si attestavano in media al 51%. Perfino in un contesto in cui i titoli governativi nazionali segnano rendimenti bassi o negativi le allocazioni sono rimaste complessivamente elevate. Al momento gli investitori in titoli sovrani dell’Eurozona sono eccessivamente focalizzati sui rischi correlati alla fine dell’allentamento quantitativo e sull’eventualità di un rialzo dei tassi d’interesse nel 2018. 

SEE MORE
Jose Poncela / Macro Alerts, Short & Leverage 02 ago 2017

Le banche italiane: una trasformazione favorevole?

Jose Poncela
Il sistema bancario italiano sta vivendo un periodo di profonda trasformazione. Gli sforzi di ristrutturazione a livello di settore portati avanti tramite ricapitalizzazioni, taglio dei costi e operazioni di M&A, hanno rinforzato i bilanci e riteniamo che, come evidenziato nella successiva tabella 1, molte società quotino a forte sconto rispetto alle proprie controparti europee. Anche se alcuni sostengono che questo processo di ristrutturazione stia provocando una riduzione di tale sconto, dato il continuo supporto fornito dalla BCE tramite prestiti a basso costo e la stabilizzazione del contesto macro per l'economia dell’Eurozona, riteniamo che la corsa al rialzo delle banche italiane possa proseguire.
SEE MORE
Viktor Nossek / Macro Alerts, Short & Leverage, Equities, Equity Income, Europe / Eurozone 19 lug 2017

Outlook macro-economico europeo: Italia

Viktor Nossek

La mancata approvazione di una nuova legge elettorale l’anno scorso significa che in Italia sarà ora necessario indire le elezioni nel periodo in cui dovrà essere approvato il bilancio per il 2018. Ciò comporta un rischio per la stabilità politica. Salvo che l’UE non conceda all’Italia flessibilità di bilancio e un più ampio margine d’azione per finanziare la spesa pubblica in disavanzo difficilmente la proposta di bilancio otterrà l’appoggio del Parlamento. L’instabilità politica provoca nuovi attacchi speculativi sui titoli governativi e i titoli bancari italiani. A causa della fragilità del governo e del settore bancario, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – che ha il solo potere di sciogliere il Parlamento- non rischierà di andare alle elezioni senza che prima sia stato approvato il budget. Considerata la posta in gioco, le elezioni potrebbero essere rimandate al 2018. Il Movimento euroscettico dei 5 Stelle, nonostante le sconfitte subite nelle recenti elezioni locali, continua a ottenere ottimi risultati nei sondaggi nazionali in un testa a testa con il Partito Democratico. 

SEE MORE
Viktor Nossek / Macro Alerts, Short & Leverage 19 lug 2017

Outlook macro-economico europeo: Regno Unito

Viktor Nossek

Le aspettative di una hard Brexit che avevano provocato la marcata svalutazione della sterlina l’anno scorso hanno subito un’inversione di rotta poiché il Primo ministro, oggi decisamente più debole e a capo di un governo di minoranza, deve guidare i negoziati per l’uscita dall’UE con una leva/capitale politico inferiori. La Gran Bretagna sembra pronta a maggiori concessioni nei confronti dell’UE rispetto a quanto previsto in precedenza. Philip Hammond, il Ministro delle finanze, ha già dichiarato che il voto a favore dell’uscita dall’Unione europea non mirava a rendere il Paese più insicuro o più povero, sottolineando così l’importanza prioritaria dell’economia rispetto a tutto il resto. Crediamo che l’orientamento adottato dal Tesoro contribuirà a stabilizzare la sterlina nel breve periodo. 

SEE MORE
Nizam Hamid / Macro Alerts, Short & Leverage 05 lug 2017

Dopo la riunione dell’OPEC: e adesso?

Nizam Hamid

La recente riunione dell’OPEC non ha offerto alcuna novità riguardo ai tagli alla produzione o alle capacità dell’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio di stabilizzare il prezzo dell’oro nero. Nonostante l’impegno a protrarre le correzioni all’output per altri nove mesi a partire dal 1° luglio 2017, il vertice si è concluso senza che venisse affrontato l’argomento di ulteriori tagli.  E’ invece emerso con chiarezza quanto il prezzo del greggio dipenda da un insieme di altri dati e fattori, come già evidenziato da noi in precedenza nel nostro blog Five things you need to know about trading oil.

SEE MORE
Nizam Hamid / Macro Alerts, Short & Leverage, Commodities 24 mag 2017

Petrolio: il futuro ci riserva un aumento della volatilità, scenari produttivi conflittuali e rischio politico

Nizam Hamid

Con l’avvicinarsi della prossima riunione dell’OPEC, prevista per il 25 maggio, il prezzo del greggio sta per attraversare una fase critica a causa delle pressioni esercitate sui Paesi membri affinché riducano la produzione, dei rialzi dei titoli petroliferi e del rimbalzo dello shale oil. La volatilità resta la caratteristica predominante del prezzo del petrolio e, anche se l’OPEC dovesse raggiungere un accordo per nuovi tagli all’output, ciò potrebbe comunque non essere sufficiente a creare un contesto di maggiore stabilità dei prezzi dell’oro nero. 

SEE MORE
Nick Leung / Short & Leverage, Macro Alerts, Equities 04 mag 2017

Le Pen contro Macron: com'è posizionato il vostro portafoglio?

Nick Leung

Nel primo turno delle elezioni francesi, domenica 23 aprile, Marine Le Pen, la candidata del partito di estrema destra Front National, ha ottenuto il 21,7 percento dei voti passando al secondo turno dove andrà al ballottaggio con Macron, il candidato indipendente vincitore del primo turno con il 23,7% dei voti. In questo articolo illustreremo il possibile posizionamento dei portafogli degli investitori sulla seconda – nonché decisiva - tornata elettorale di domenica 7 maggio.

SEE MORE
Nick Leung / Commodities, Short & Leverage, Macro Alerts 03 apr 2017

Prosegue l’eccesso di offerta sul mercato petrolifero: ecco come posizionarsi sull’ultimo ribasso dei prezzi

Nick Leung
La ripresa dello shale oil (o petrolio di scisto) negli Stati Uniti sta fiaccando ancora una volta i fondamentali del mercato petrolifero. Nonostante gli sforzi dell’OPEC di pompare i prezzi dell’oro nero, la recente impennata delle scorte, che negli USA hanno raggiunto picchi record, evidenzia un eccesso di offerta a livello mondiale che non dà cenni di miglioramento. Salvo nuove dinamiche di mercato, l’outlook di breve periodo per i prezzi del petrolio sarà probabilmente ribassista e volatile. Ciò potrebbe indurre gli investitori tattici ad adottare delle posizioni tramite ETP short e leverage, mentre gli investitori strategici potrebbero considerare questi sviluppi nell’ottica di un interessante punto d’ingresso per rafforzare l’esposizione di lungo termine sul petrolio.
SEE MORE
Viktor Nossek / Short & Leverage, Macro Alerts, Europe / Eurozone 30 mar 2017

Il Tapering della BCE: positivo per le banche italiane

Viktor Nossek
Il settore bancario dell’Eurozona, negoziato a forte sconto - soprattutto quello italiano-, offre agli investitori un potenziale punto d’ingresso in un momento in cui la pressione sui titoli di Stato a lunga scadenza, e l’irripidimento della curva dei rendimenti da essa provocata, ha riproposto nuove opportunità di carry trade.
SEE MORE
Nick Leung / Macro Alerts, Short & Leverage 25 gen 2017

2016: Leveraged oil ETFs reach record highs, while investors retreat to gold

Nick Leung

In which direction did investors and traders predict the markets would move in 2016? Between oil’s climb from multi-year lows, to the uncertainty in equities, currencies and fixed income caused by Brexit, Trump and the Italian referendum, 2016 offered investors and traders plenty of opportunities to express their views.

Turnover data from our Boost range of products – which tracks in aggregate the short and long positions traders place across our products – has revealed what these views were. Here is where investors and traders placed their bets in 2016:
SEE MORE

Jose Poncela

Head of ETNs

Jose Poncela è responsabile degli ETN di WisdomTree in Europa e della gestione della piattaforma e dei prodotti Boost ETP di WisdomTree. Prima di entrare in Boost/WisdomTree nel 2012, Jose si è occupato della strutturazione delle transazioni azionarie strategiche in UBS e Nomura e, acquisendo la qualifica di avvocato, ha lavorato per uno dei maggiori studi legali degli USA. Ha conseguito un MBA presso la London Business School, un Master in Legge della Fordham University di New York e lauree in economia e legge presso università spagnole.

Nizam Hamid

ETF Strategist

Nizam Hamid è ETF Strategist per WisdomTree in Europa ed ha maturato una vasta esperienza nel mercato dei prodotti ETF europei. Prima di entrare in WisdomTree ha lavorato per C8 Investments, un hedge fund sistematico, occupandosi di business development e strategie quantitative; prima ancora è stato consulente presso FTSE. Dal 2010 al 2012 ha ricoperto gli incarichi di Head of ETF Strategy e Deputy Head presso Lyxor ETF, all’epoca il secondo maggiore emittente di ETF in Europa. Prima di Lyxor è stato Head of Sales Strategy per l’Europa e il Medio-Oriente presso iShares a Londra. Prima ancora, dal 1998 al 2008, ha ricoperto il ruolo di Global Head of ETFs, Portfolio and Index Strategy in Deutsche Bank. Ha inoltre lavorato come analista quantitativo a Londra e Tokyo per UBS, BZW e Bankers Trust / NatWest Markets. Ha conseguito una laurea in economia all’Università di Liverpool.

Viktor Nossek

Director of Research

Nossek, che ha maturato oltre 14 anni di esperienza nel settore, ha lavorato presso Renaissance Asset Managers con l’incarico di Direttore della ricerca. Si occupa di ricerche macro-economie su svariati temi nell’ambito del segmento azionario, obbligazionario e delle commodity. Le ricerche condotte per WisdomTree in Europa offrono strategie d’investimento riguardanti l’attuale gamma di prodotti ETF UCITS Smart Beta, oltre alla gamma di Boost di ETN short e a leva. In precedenza Nossek ha ricoperto il ruolo di Research Analyst presso BlackRock e Thomson Financial. Ha iniziato la carriera come Equity Strategist in Commerzbank, dopo aver completato gli studi con un master in economia presso l’Università di Maastricht, nei Paesi Bassi.

Nick Leung

Research Analyst

Nick Leung è Research Analyst per WisdomTree in Europa. E’ responsabile dell’analisi e dei commenti macro-economici, della formulazione di strategie d’investimento e idee commerciali, oltre al mantenimento delle garanzie collaterali.  Prima di entrare a far parte dell’azienda nel 2015, Leung ha lavorato in Source, dopo il master presso l’Imperial College London. Sempre nello stesso periodo è stato coinvolto in un progetto imprenditoriale con Unilever. Leung ha conseguito un BA in Economia presso l’Università di Nottingham.

Vania Pang

Capital Markets and Investment Solutions, Index and Quantitative Investment, ICBC Credit Suisse Asset Management (International) Company Limited

Vania Pang è responsabile delle funzioni Capital Markets e Investment Solutions del Dipartimento Index e Quantitative Investment di ICBC Credit Suisse Asset Management (International) Company Limited. Dal 2012 al 2016, Vania Pang ha ricoperto il ruolo di Vice President of Corporate Strategy and Development presso Asia Coal Limited dove si è occupata di gestire le operazioni strategiche di fusione e acquisizione, gli aumenti di capitale e le relazioni con gli investitori. Prima ancora ha svolto l’incarico di Associate Director, Business Development in Crown One Asset Management Company Limited, in qualità di responsabile delle vendite e del marketing dei fondi. Tra il 2007 e il 2008, Vania Pang è stata Assistant Manager, Public Distribution Hong Kong (Equity Derivatives and Private Investor Product Sales) presso RBS, occupandosi delle vendite e del marketing dei prodotti su derivati dell’azionario quotato. Prima di entrare in RBS è stata conduttrice e reporter per Cable TV e l’Hong Kong Economic Journal.

Vania Pang ha conseguito un MSc. in Development Finance presso l’Università di Manchester, un M.A. in Giornalismo e un B.A. in Business Administration presso l’Università cinese di  Hong Kong. 
 

Jesper Koll

Head of Japan di WisdomTree

Jesper Koll è stato nominato Head of Japan di WisdomTree il 1° luglio 2015. Negli ultimi vent’anni Koll si è sempre classificato come uno dei migliori strategist/economisti in Giappone, con gli incarichi di Chief Strategist e Head of Research per primarie banche degli investimenti americane come J.P. Morgan e Merrill Lynch. Le sue capacità di analisi e intuizione gli sono valse una posizione in diversi comitati consultivi del Governo giapponese e Koll è anche uno dei pochi membri non giapponesi del Keizai Doyukai, l’associazione giapponese dei dirigenti aziendali. Ha scritto due libri in giapponese: “Towards a New Japanese Golden Age” e “The End of Heisei Deflation”. Dopo il suo arrivo in Giappone, nel 1986, ha inizialmente lavorato come assistente di un Parlamentare. Koll ha conseguito un master presso la School of Advanced and International Studies della Johns Hopkins University ed è stato ricercatore presso l’Università di Tokyo e quella di Kyoto. Si è laureato presso il Lester B. Pearson College of the Pacific.

REGISTER TO RECEIVE BLOG ALERTS

Premendo Invia di seguito si certifica di avere letto e accettato la nostra Informativa sulla privacy.