Non sei ancora registrato? Registrati ora.

1. Il mio profilo >2. Informazioni aggiuntive

Premendo Invia di seguito si certifica di avere letto e accettato la nostra Informativa sulla privacy.

WISDOMTREE IN EUROPA


Siamo una società di asset management specializzata nell’emissione e sponsorizzazione di Exchange Traded Product (ETP) che includono le gamme Boost ETP, ETF Securities ETP e WisdomTree UCITS Exchange Traded Fund (ETF). Abbiamo quotato i primi prodotti ETF nel 2006 e molte delle nostre strategie indicizzate mostrano un track record superiore ai dieci anni. WisdomTree Investments, Inc. (“WisdomTree”), la cui sede centrale si trova a New York, ha uffici anche a Londra, Tokyo e Toronto.

In WisdomTree adottiamo soluzioni intelligenti per offrire valore aggiunto agli investitori, dimostrando la flessibilità necessaria a soddisfare i diversi obiettivi dei clienti. Nonostante la maggioranza delle nostre strategie indicizzate ETF in Europa si fondi su strutture strategic beta proprietarie, come azienda forniamo anche specifiche strategie di accesso ai mercati quando riusciamo ad ottimizzare gli approcci esistenti.

Gli ETF UCITS di WisdomTree


I nostri ETF smart beta, conformi alla normativa UCITS, si focalizzano sugli indici Dividend Growth, Equity Income, Small Cap, Currency Hedged ed Enhanced Broad Commodities. I nostri prodotti sono quotati su Borsa Italiana, Deutsche Boerse, London Stock Exchange e SIX Swiss Exchange. Per offrire agli investitori la più ampia possibilità di scelta possibile disponiamo di classi azionarie ad accumulo e a distribuzione nei nostri fondi principali.
Per saperne di più sul nostro approccio UCITS.

Gli ETN di Boost


In Europa gli investitori possono scegliere Boost, una gamma totalmente collateralizzata di exchange traded note (ETN) ed exchange traded commodity (“ETP”), disponibile sia nella formula priva di effetto leva che nei formati ad effetto leva e a leva inversa da doppia (2x) a quintupla (5x). Boost è stata la prima piattaforma europea ad offrire prodotti ETP a leva e a leva tripla inversa. Grazie a questi strumenti, premiati con diversi riconoscimenti settoriali, gli investitori possono accedere ad un ampio ventaglio di strategie su titoli azionari, obbligazionari, commodity, prodotti alternativi e valute.


Gli ETP di ETF Securities


Nell’aprile del 2018 abbiamo esteso la nostra presenza e le capacità sul mercato europeo aggiungendo alla già rinomata offerta di prodotti in Europa la piattaforma di commodity di ETF Securities, leader sul mercato. La nostra gamma di ETP di ETF Securities include una vasta selezione di prodotti su valute, materie prime e prodotti short e a leva. I prodotti di ETF Securities consentono agli investitori di diversificare i portafogli al di là delle asset class tradizionali.


WisdomTree è cresciuta considerevolmente negli ultimi anni. Tuttavia, noi non siamo cambiati. Siamo sempre alla ricerca di come sviluppare gli approcci d’investimento migliori. Siamo impegnati ad offrire ai nostri clienti soluzioni di trading e investimento superiori. Grazie alla nostra offerta internazionale di prodotti ETP specializzati siamo in grado di rispondere alle esigenze degli investitori a prescindere dai loro obiettivi finanziari.


Noi di WisdomTree facciamo le cose in modo diverso. I nostri fondi sono costruiti con metodologie uniche, strutture smart o accesso non comune per fornire agli investitori un potenziale di reddito, performance, diversificazione e altro ancora. In una parola, smart beta.
bulb
INNOVAZIONE CONSAPEVOLE
Ognuno dei nostri fondi è concepito per ridefinire il modo in cui si costruisce un investimento o si accede a un paese o ad un asset class.
gears
SMART ENGINEERING
Ogni ETF è strutturato in modo unico per offrire un potenziale di performance, gestione del rischio o entrambi.
graph
RIDEFINIZIONE DELL’INVESTIMENTO
Coniughiamo quelli che sono a nostro avviso i migliori elementi dell’investimento, attivo e passivo, per fornire investimenti a basso costo1 accompagnati dalla gestione del rischio.
1 Si applicano le commissioni di intermediazione ordinarie.

Le quotazioni azionarie possono discostarsi dal valore sottostante per molte ragioni. WisdomTree ritiene che i fondamentali, ad esempio i dividendi, offrano una misura più obiettiva della solidità, del valore e della redditività di un’azienda rispetto al solo corso azionario.

 

La maggior parte degli ETF è ponderata per la capitalizzazione di mercato; ciò significa che si attribuisce un peso maggiore alle aziende scambiate a prezzi più elevati anziché a quelle che offrono fondamentali più solidi. La metodologia ponderata per dividendo adottata da WisdomTree è studiata per amplificare l'effetto dei dividendi sulle caratteristiche di rischio e rendimento.

 

I dividendi e le azioni a dividendo hanno storicamente superato l'inflazione* e offrono potenziale di reddito, crescita del reddito e rivalutazione del capitale. A nostro parere i dividendi possono offrire molti vantaggi, indipendentemente dall’andamento del mercato. E la ponderazione in base al Dividend Stream® può ampliare l'effetto dei dividendi sulla performance.**

WisdomTree è stato il primo gestore ad adottare la ponderazione basata sul Dividend Stream. Questa scelta è dettata dalla volontà di offrire agli investitori un reddito e un potenziale di crescita più elevati. Nel grafico che segue il professor Jeremy Siegel dimostra il potere dei dividendi, suddividendo l'indice S&P 500 in quintili di rendimento dei dividendi e tracciando la crescita di 1.000 dollari dal 31 dicembre 1957 al 31 dicembre 2015. Nel periodo considerato le azioni con i dividend yield più elevati hanno registrato una crescita più che tripla rispetto all'S&P, ma hanno anche sovraperformato di quasi il 600% i titoli con dividend yield più contenuti.

graph 515

 

Average Annual Total Returns, 1957-2016. Each stock in S&P 500 is ranked from highest to lowest by dividend yield on 31 December of every year and placed into "quintiles", baskets of stocks, with 100 stocks in each basket. The stocks in the quintiles are weighted by their market capitalisation. The dividend yield is defined as each stock's annual dividends per share divided by its stock price as of 31 December of that year.

*Professor Jeremy Siegel is a registered representative with Foreside Funds Service, LLC. Past performance is not indicative of future results.
Source: Kenneth French Data Library, with data as of 31/12/2015


You cannot invest directly in an index. Index performance does not represent actual fund or portfolio performance. A fund or portfolio may differ significantly from the securities included in the index. Index performance assumes reinvestment of dividends but does not reflect any management fees, transaction costs or other expenses that would be incurred by a portfolio or fund, or brokerage commissions on transactions in fund shares. Such fees, expenses and commissions could reduce returns. Past performance is not indicative of future results. Source: Siegel, Jeremy, Future for Investors (2005), with updates to 2012. Each stock in S&P 500 Index is ranked from highest to lowest by dividend yield on December 31st of every year and placed into "quintiles," baskets of 100 stocks in each basket. The stocks in the quintiles are weighted by their market capitalization. The dividend yield is defined as each stock's annual dividends per share divided by its stock price as of December 31st of that year. The S&P 500 Index is a capitalisation-weighted index of 500 stocks selected by the Standard & Poor's Index Committee designed to represent the performance of the leading industries in the United States economy.

*Source: WisdomTree US Bureau of Labour, the S&P 500 31/12/1957 - 31/12/2015
**Dividend Stream is defined as the sum of the cash dividends of all the constituents within the index, which constituent weights determined by each firm’s proportionate contribution to this aggregate number. Payment of dividends does not remove market risk and the potential for principal loss; a company may discontinue or reduce payment of dividends at any time.

In questa ipotesi, il portafoglio ponderato per i dividendi genera circa il 30% in più di reddito da dividendo e quasi l’1% di dividend yield aggiuntivo rispetto all’opzione ponderata per la capitalizzazione di mercato. Peraltro, ottiene questo risultato utilizzando gli stessi tre titoli azionari e lo stesso investimento iniziale.

1 La capitalizzazione di mercato è calcolata moltiplicando le azioni in circolazione di una società per il prezzo di mercato corrente di un'azione.